GATTI IPOALLERGENICI

gatto siberiano ipoallergenico

Un gatto ipoallergenico è un gatto che ha meno probabilità di provocare una reazione allergica nell'uomo.

La proteina FEL D1, quella presente nell'epitelio del gatto e causa frequente di allergie, è presente in tutti i gatti, non è vero che i gatti siberiani non abbiano questa proteina, ma è altresì vero che la quantità di proteina contenuta è infinitesimale e non provoca allergie negli esseri umani, comunque prima di acquistare un gatto sapendo di essere allergici è sempre bene eseguire i test necessari per valutare la sensibilità individuale alla proteina. Poi è bene venire in allevamento per fare un test passando un po' di tempo in nostra compagnia, e ovviamente in compagnia dei nostri gatti, per valutare la vostra reazione in presenza del siberiano.

Secondo uno studio commissionato dall'università della California il gatto siberiano non provoca le classiche reazioni allergiche anche in soggetti particolarmente sensibili.

Anche se l'argomento è controverso, con molti studi che non hanno fornito risultati statisticamente significativi, l'esperienza dei proprietari dei nostri cuccioli e recenti studi clinici suggeriscono che i gatti siberiani , soprattutto di sesso femminile hanno bassi livelli di Fel d 1 , la principale proteina allergenica.

Le femmine producono un minore livello di allergeni rispetto ai maschi, e i maschi castrati producono un minore livello di allergeni rispetto ai maschi interi. Nel 2000, alcuni ricercatori del Long Island College Hospital hanno constatato che i proprietari di gatti di colore scuro riportavano più spesso i sintomi di allergia rispetto a quelli con i gatti di colore chiaro. Uno studio successivo dall' Asma Wellington Research Group ha rilevato che il colore del mantello del gatto non ha avuto alcun effetto sulla quantità di allergene prodotta da esso.

In definitiva, se amate i gatti e non potete vivere senza di loro, vi invitiamo a venire in casa nostra per provare a stare un po' in compagnia dei nostri micioni, se tutto va bene farete parte di quel gruppo di persone che ancora oggi mi scrivono ringraziandomi di avergli cambiato la vita.

TOP